Settore sacchettifici

HYPERGest prevede, oltre ad un'anagrafica articoli commerciale completa di ogni dettaglio descrittivo e funzionale (pesi, unità di misura, immagini, descrizioni in lingua ecc…), la possibilità di costruire una struttura dati personalizzata sul le esigenze del cliente per ogni categoria merceologica di bene di acquisto o vendita. Tali strutture possono essere customizzate, oltre che per contenuto, tramite la costruzione di liste di valori dinamiche o precostituite più o meno vincolanti, anche per fattezza, rendendo i campi visibili sotto forma di spunta o note di grandi dimensioni. Le strutture personalizzate, ed i valori in esse caricati, possono essere, a piacimento del cliente, replicate nelle righe di ogni documento (commerciale o produttivo) anche parzialmente, al fine di sfruttarne le caratteristiche specifiche strettamente necessarie al contesto in cui sono richieste.

Gestione multi deposito (produzione, stoccaggio e conto vendita)

È prevista la gestione di più depositi qualificati in due macro gruppi: interni all’azienda e presso terzi (clienti o fornitori). I depositi interni all’azienda sono ulteriormente suddivisi in:

  • Di proprietà dell’azienda
  • In conto lavorazione (di beni di terzi)
  • In conto deposito
  • In conto riparazione

Mentre i depositi presso terzi sono ulteriormente suddivisi in:

  • In conto lavorazione (di beni dell’azienda)
  • In conto visione
  • In conto deposito
  • In conto riparazione
  • In conto comodato d’uso

Ciò consente di assolvere alle vigenti normative riguardanti la gestione dei magazzini e, contemporaneamente, di avere in tempi rapidi un inventario dettagliato del materiale, di proprietà o meno, presso ed all’esterno dell’azienda.

Anagrafiche Clienti e Fornitori Categorizzate

Come per l’anagrafica articoli di magazzino è presente un archivio anagrafico completo e multi aziendale. Tale archivio, al fine di limitare il più possibile il caricamento manuale dei dati, è costituito da una tabella comune di anagrafiche successivamente ed ulteriormente specificate come clienti e/o fornitori. All’interno di ognuna delle specializzazioni sono presenti i dati peculiari di ognuna delle gestioni.
Come per gli articoli di magazzino, è possibile creare delle strutture dati customizzati secondo le necessità del cliente.

Listini Prezzi e Sconti per categorie Merceologiche e Personalizzati per Anagrafica

In HYPERGest è possibile gestire listini e sconti con una moltitudine di metodologie e casistiche diverse. Da un listino o sconto standard è possibile utilizzarne, seguendo una scala di preponderanza, di specifici per categoria merceologica o cliente/fornitore di riferimento attraverso l’utilizzo di funzionalità di versioning, obsolescenza e formule di selezione. Proprio quest’ultimo strumento consente di adempiere a molte di quelle richieste cliente, imprevedibili a priori durante la fase di sviluppo interno.

Distinta Base con Formule ed Articolo Modello

HYPERGest consente di gestire Distinte Base complete di Materiali (Bill of materials) multilivello e Cicli di Lavorazione sia realizzati internamente che esternamente all’azienda (conto lavoro). In una azienda, anche di dimensione piccolo o media, possono essere gestiti migliaia di codici di prodotto finito, conseguentemente il numero di materiali di livelli inferiori (semilavorati o materie prime) non può che salire e con loro le distinte base che li impiegano. Al fine di agevolare la gestione di tali moli di dati è possibile definire un articolo modello di riferimento, tramite formule attivate durante il caricamento o la modifica dell’anagrafe dell’articolo, dal quale ereditare la distinta base, chiaramente parametrica, che poi viene attualizzata durante la creazione di un Ordine di Produzione.
Questa tecnica è stata ampiamente utilizzata nelle aziende di produzione di sacchetti, sia per articoli di produzione standard, che per articoli, inizialmente prodotti per stock di magazzino, successivamente prelevati per essere gestiti al pari di un semilavorato da impiegare in ulteriori attività prima di essere considerato prodotto vendibile.

Creazione Ordini di Produzione da righe Ordine Cliente

In HYPERGest esiste una funzionalità standard che consente, a partire da una riga ordine cliente, di generare, in via automatizzata, uno o più ordini di produzione, pur consentendone la modifica, discrezionale da parte del cliente, dei suoi parametri. Ciò, oltre a consentire la tracciabilità della produzione in funzione della voce d’ordine cliente, rende possibili quei “piccoli aggiustamenti”, spesso impossibili in gestionali di stampo classico, che fanno la forza delle piccole e medie imprese del tessuto nazionale italiano.

Gestione Conto lavoro assistito

Generato un ordine di produzione da un articolo con distinta base, se al suo interno sono presenti cicli di lavorazione da eseguire in conto lavoro (si definisce conto lavoro il processo secondo il quale un’azienda consegna del materiale di proprietà a società terze perché vi eseguano delle trasformazioni), è possibile generare i documenti d’ordine lavorazione, di uscita materiale da lavorare ed ingresso materiale lavorato automaticamente. Le righe di tali documenti, inoltre, risulteranno collegate al ciclo da cui sono state generate, nonché tra di loro. Ciò consente di ottenere una tracciabilità veloce e puntuale dello stato di avanzamento della lavorazione effettuata presso il fornitore, nonché di step intermedi che consentano di fare avanzare, anche parzialmente, cicli successivi al corrente.

Cicli Documentali (attivo e passivo)

HYPERGest include una gestione completa ed integrata dei flussi documentali commerciali che, a partire dal livello contratto fino alla fattura, assolvono tutte le principali esigenze di tracciabilità, nonché funzionali, delle transazioni commerciali tra soggetti. Anche in queste funzionalità sono integrate le strutture custom trattate in precedenza, risultate particolarmente utili vista la loro duttilità.

Statistiche di monitoraggio avanzamento della produzione

Argomento sul quale, da subito, è stata posta particolare attenzione è stato il monitoraggio dell’avanzamento della produzione. Risolto tramite delle interrogazioni al sistema, i cui dati sono aggiornati in real time, sono state realizzate su specifiche del cliente in solo due giornate di lavoro senza necessità di modificare in nessuna parte l’applicativo. Le connessioni tra gli archivi degli ordini cliente, degli ordini di produzione, dell’anagrafica articoli e delle strutture dati customizzate di ognuno degli archivi citati consentono di fornire, in un unico tabulato, tutte le informazioni necessarie a decidere con che cadenza ed ordinamento mettere in lavorazione un ordine cliente. Una colonna di “stato”, infine, consente di avere il posizionamento nella sequenza dei cicli di ogni riga ordine cliente.
In maniera ancora più semplice, sono state realizzate statistiche sulla disponibilità di prodotti a magazzino e sulla evadibilità degli stessi.

Statistiche di business intelligence

Altro punto fondamentale di feedback che un ERP dovrebbe fornire, ma che molto spesso è disatteso, è la capacità di restituire delle informazioni di decisione e controllo dell’andamento dell’azienda. Sono state create, tramite le funzioni di interrogazioni agli archivi, delle statistiche parametriche ad hoc per il cliente che per anno, suddivise per mese, che forniscano i dati, raffrontati con quelli del periodo corrispondente all’anno precedente, e che consentano alle figure manageriali dell’azienda di decidere le strategie da attuare.
Le funzionalità di HYPERGest, che hanno consentito i risultati ottenuti, sono state particolarmente apprezzate per la rapidità con cui hanno portato all’obiettivo e per la facilità con cui l’hanno centrato.

Gestione Contabilità, Partite e Saldaconto

HYPERGest prevede a standard una gestione completa della Contabilità Generale collegata alla gestione partite e scadenze. Si ravvisa quindi la possibilità, non solo di arrivare a redigere il bilancio aziendale, ma anche di effettuare il controllo delle partite clienti/fornitori coadiuvata dalla gestione emissione effetti bancari, per una più automatizzata gestione degli estratti conto.

Gestione INTRA e CONAI

Un mercato sempre più globalizzato, oltretutto agevolato nella gestione delle transazioni intracomunitarie, rende sempre più frequenti gli scambi con aziende di altri stati. La legislazione, a proposito di tal argomento, prevede la redazione di documentazione, basata su nomenclature combinate, per i rapporti obbligati che intercorrono con la dogana, come pure registrazioni e registri IVA speciali. Tutte pratiche comunemente assolte tramite HYPERGest in maniera rapida e sicura prelevando i dati dagli archivi della contabilità e dei documenti. HYPERGest, è costantemente allineato alle più recenti normative e include funzionalità di calcolo, generazione e consultazione della documentazione richiesta.