Logistica e magazzino

Logistica e Magazzino

  • Gestione magazzino articoli con carico e scarico in tempo reale.
  • Illimitati depositi. Per ogni deposito possiamo stampare l'inventario ed i movimenti, in ordine cronologico o per articoli.
  • Depositi fiscali e non fiscali, reali (presso di noi) o virtuali (presso Fornitori).
  • Inventario per deposito, globale, con selezione gruppi merceologici.
  • Magazzini presso fornitori per lavorazioni, distinti dai magazzini della Ditta.
  • Stampe fiscali; giornale di magazzino cronologico e schede articoli.
  • Valorizzazione inventario a prezzo vendita, prezzo ultimo, prezzo standard, LIFO, FIFO.
  • Prezzi per articolo definibili liberamente, con formula di calcolo. Possibilità di inserimento in inventari.
  • Inventario a giacenze attuali, finali ed intermedie o per periodo a piacere.
  • Possibilità di fare l'inventario finale dell'anno precedente, comprensivo di LIFO - FIFO, dopo avere inserito movimenti dell' anno successivo (sovrapposizione esercizi).

Gestione Logistica e Inventario con utilizzo di terminali palmari.

  • Rilevazione giacenze di magazzino, carichi e scarichi di produzione (con posizione a scaffale) per mezzo di terminalini portatili con trasferimento dei dati al server in batch (periodico) o via radio (realtime), gestione liste di movimentazione su terminali palmari, gestione inventario su terminali palmari.

Articoli di magazzino

  • Struttura categorie merceologiche fino a sei livelli. La struttura gerarchica è una delle possibilità di ricerca degli articoli, utilizzando solo il mouse.
  • Gestione articolo a due livelli: articolo principale e varianti.
  • Codice articolo di lunghezza definita dall'Utente (standard 30 caratteri).
  • Descrizioni in illimitate lingue estere.
  • Illimitate immagini articolo, importabile da qualunque programma di grafica. E' possibile collegare una immagine con OLE ad un file esterno, in modo da non appesantire l'archivio.
  • Categorie di immagini definibili dall'Utente. Possiamo avere una immagine per il catalogo, una per il listino, una per la produzione, ecc.
  • Categorie di descrizioni definibili dall'Utente. Possiamo avere una descrizione commerciale, una tecnica, una di produzione, ecc. Ogni tipo di descrizione può essere gestita in qualsiasi lingua.
  • Ogni descrizione aggiuntiva articolo può essere fino a 10 Mbytes.
  • Campi di testo formattati con andata a capo automatica.
  • Schede articoli personalizzabili dall'Utente con illimitati campi aggiuntivi utilizzabili anche come chiavi di ricerca.
  • Possibilità di definire regole di gestione dei campi (calcoli automatici, tabella di scelta valori, ecc.).
  • Gruppi merceologici diversi possono avere campi aggiuntivi diversi e un diverso layout di visualizzazione.
  • Gestione varianti articolo. 3 livelli di variante con struttura gerarchica.
  • Ricerca articoli in documenti senza uso di codici, con selezione da lista con il mouse navigando nella struttura gerarchica del magazzino.
  • Ricerca e lista articoli per codice, inizio codice, parte di codice, descrizione, inizio descrizione, parte di descrizione; la ricerca avviene per indici a struttura ipertestuale.
  • Ricerca articoli che hanno lo stesso codice principale (caso varianti).
  • Gestione scorta minima e punto di riordino. Gli articoli in fabbisogno possono venire calcolati in base ad una formula, che può essere diversa tra un gruppo merceologico ed un altro.
  • Gestione lotto minimo di acquisto, anche solo multipli del lotto.
  • Illimitate unità di misura per ogni articolo; in ogni movimento viene utilizzata l'unità principale ed una a scelta tra quelle secondarie.
  • Possibilità di collegare l'unità di misura ai documenti di carico o di scarico, inserita automaticamente nei movimenti che lo riguardano. E' possibile avere listini personalizzati nell'unità di misura abituale.
  • Gestione unità di misura della confezione. E' possibile vincolare lo scarico solo a multipli della confezione.
  • Articoli virtuali, anche gestiti a carico - scarico.
  • Articoli esclusi dal listino (materiale interno).
  • Articoli temporanei, cancellabili a giacenza zero con apposita procedura.
  • Articoli barcone, gestione e classificazione articoli per vendita al dettaglio (reparti ECR)
  • Gestione codici articoli dei clienti e dei fornitori, con conversione dei codici in emissione e ricevimento documenti. Possibilità di visualizzazione e di stampa di ambedue i codici.
  • Gestione articoli in conto visione.

Gestione articoli per lotti e Matricole

  • Carico lotti da documento di carico o da produzione. Ordinato ed impegnato per lotti.
  • Tracciamento del componente ad illimitati livelli, con identificazione documento di uscita.
  • Gestione lotti con scadenza o per data di fabbricazione.
  • Gestione numeri di matricola e di serie a carico produzione o a documento di carico.